adidas Futurecraft 4D – Il Futuro È nell’Intersuola

Futurecraft 4D intersuola realizzata con luce e ossigeno

Dopo il ritorno al passato con le splendide Garwen Spzl, adidas gioca ancora con il tempo catapultandoci questa volta nella direzione opposta: il futuro. Il brand presenta infatti Futurecraft 4D, scarpa da running con intersuola realizzata con luce e ossigeno. Più che futuro sembra roba da fantascienza, ma in realtà è tutto molto reale, nel senso che ciò è stato possibile grazie all’implementazione di Digital Light Synthesis, tecnologia sviluppata da Carbon, azienda hi-tech della Silicon Valley.

Futurecraft 4D intersuola realizzata con luce e ossigeno

Di cosa si tratta? – Futurecraft 4D è una scarpa che può essere perfettamente realizzata su misura della persona, andando a rispondere alle sue esigenze in termini di movimento, ammortizzazione, stabilità e comfort. Proprio per questo, è particolarmente indicata per gli atleti professionisti.

Futurecraft 4D con intersuola realizzata con luce e ossigeno

Futurecraft 4D intersuola realizzata con luce e ossigeno

Eric Liedtke, Executive Board Member del Gruppo adidas responsabile dei brand globali:

Con Digital Light Synthesis infrangiamo i limiti del passato, inaugurando una nuova era per i processi di progettazione e fabbricazione: un’era in cui i fattori chiave sono i dati relativi agli atleti e una produzione più snella. Tracciando una nuova rotta per il settore, possiamo scatenare la nostra creatività, trasformando non soltanto il prodotto, ma anche i metodi impiegati per ottenerlo”.

Joseph DeSimone, cofondatore e CEO di Carbon:

Le tecnologie hanno avuto un’influenza decisiva sui progressi registrati in quasi tutti gli altri aspetti della nostra vita. Eppure i processi produttivi seguono da tempo immemore le solite quattro fasi che costituiscono il ciclo di sviluppo del prodotto: progettazione, prototipazione, modellazione, produzione. Noi di Carbon abbiamo segnato una svolta in questo senso: abbiamo spezzato il ciclo, consentendo di passare direttamente dalla progettazione alla produzione. Così ingegneri e designer possono creare progetti inconcepibili in passato, mentre le aziende possono migliorare la propria offerta, come dimostra Futurecraft 4D. La nostra partnership con adidas vuole essere una prova costante di come rivoluzione digitale e produzione globale formino ormai un binomio indissolubile, destinato a cambiare le modalità di ideazione, progettazione, realizzazione e consegna dei prodotti fisici”.

Ad aprile 2017 verranno distribuite 300 paia di Futurecraft 4D, mentre nell’Autunno/Inverno 2017 arriveranno altre 5.000 paia, con un aumento progressivo nelle stagioni successive.

Vi terrò aggiornati su altre news al riguardo, intanto guardiamoci questo video introduttivo:

Tags from the story
,
Written By
More from alessandro

La Foresta dei Megafoni Naturali

Nel Pahni Naure Centre, bosco in Estonia al confine con la Lituania,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.