Henri Cartier-Bresson – Mostra alla Villa Reale di Monza

henri cartier-bresson salerno
Salerno, Italia 1933. (Copyright: © Henri Cartier-Bresson / Magnum Photos)

“Non sono ossessionato dalle foto. Sono ossessionato da ciò che vedo, dalla vita, dalla realtà. La fotografia, per me, è la gioia di osservare attraverso uno strumento che registra istantaneamente. Ma è solo uno strumento”.

Lui è Henri Cartier-Bresson, fotografo francese e pioniere del moderno foto-giornalismo. Fino al 26 febbraio 2017, avrete l’occasione di potervi immergere nel suo mondo visitando la Villa reale di Monza, in cui sono esposti 140 scatti, da quelli meno conosciuti a quelli che lo hanno reso noto a livello mondiale.

Henri Cartier-Bresson si forma nel mondo della pittura, nell’atelier di André Lhote, e solamente negli anni 30 si avvicina alla fotografia: nelle sue fotografie si rintracciano infatti moltissime influenze artistiche, da Dalì a de Chirico, per arrivare a Magritte e Max Ernst. Lo stesso fotografo dichiarava: “Sono stato profondamente segnato dal surrealismo e ho cercato per tutta la vita di non tradirlo”.

Henri Cartier Bresson fotografia
Place de l’Europe, Stazione Saint Lazare, Parigi, Francia 1932. (Copyright: © Henri Cartier-Bresson / Magnum Photos)

Non solo non lo ha tradito, ma lo ha reso elemento chiave della sua attività di foto-giornalista: Henri Cartier-Bresson ha interpretato fotograficamente il surrealismo, ricercando la straordinarietà nel quotidiano. Momenti che avrebbero avuto la vita di un breve racconto, diventano immagini indelebili.

Grazie alla sua capacità di unire in un istante mente, cuore e geometria, è riuscito a rappresentare il reale attraverso il surreale. Questa è la sua grandezza, questo il suo tratto distintivo che tutt’ora lo rende unico.

La mostra, curata da Denis Curti per la Villa Reale, è promossa dal Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e da Nuova Villa Reale di Monza, in collaborazione con la Fondazione Henri Cartier-Bresson e Magnum Photos Parigi. E’ organizzata da Civita Mostre con il supporto di Cultura Domani. 

Tags from the story
,
Written By
More from alessandro

L’Agenzia del Demanio regala fari, torri e castelli agli under 40.

Il Demanio ha un obiettivo ben preciso: riqualificare edifici antichi e ricchi...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.