Huawei P10 è Qui: Oltre a Leica c’è la Collabo con GoPro!

Presentato ufficialmente il nuovo Huawei P10 al Mobile World Congress 2017 di Barcellona

Al Mobile World Congress di Barcellona, Huawei presenta ufficialmente il suo nuovo top di gamma per l’anno 2017: ecco a voi Huawei P10, naturale evoluzione del già ottimo P9.

In fatto di design, le novità rispetto al predecessore sono poche, perché davvero poco c’era da migliorare: i bordi si fanno arrotondati e il lettore d’impronte non è più posteriore ma anteriore. Questa soluzione permetterà di accendere, sbloccare e usare lo smartphone senza essere obbligati a sollevare lo smartphone (ad esempio, se si trova su un tavolo). 

In più sono sempre presenti i tasti software Home, Back e Multitasking, ma se vogliamo un display completamente sfruttabile potremo anche farli scomparire. Il lettore d’impronte diventerà in questo caso tasto Home, mentre con gesture veloci e naturali potremo tornare in dietro e accedere al multitasking. Una possibilità davvero utile, adottata già da One Plus, ma che inspiegabilmente non è presente nella versione stock di Android e non è stata adottata da nessun altro produttore fin’ora. 

Tutte le colorazioni di Huawei P10

L’attenzione al lato estetico è confermata anche dai tanti colori a disposizione, ben 6: Mystic Silver, Rose Gold, Graphite Black, Dazzling Gold, Dazzling Blue e Greenery.

Comparto foto/videografico: la partnership avviata lo scorso anno con Leica è stata un vero successo, ha dato molti frutti e quindi non poteva che continuare. Nuove features andranno ad arricchire le funzionalità presenti nel P9. Ricordo quella più evidente: la possibilità di scattare foto completamente in bianco e nero grazie alla doppia fotocamera: una con sensore a colori e una con sensore monocromatico.

Del tutto nuova è invece la partnership con GoPro: si baserà sull’integrazione di Quick, l’app di GoPro per il video editing, direttamente nella galleria fotografica.

Huawei P10 parte frontale

Huawei P10 parte posteriore

Ecco tutte le specifiche tecniche del P10:

  • schermo: FullHD da 5,1 pollici con vetro Gorilla Glass 5 2,5D
  • dimensioni: 145.3 x 69.3 x 7 mm
  • peso: 145 grammi
  • processore HiSilicon Kirin 960: CPU octa core (4 core Cortex-A73 a 2,4GHz e 4 core Cortex-A53 a 1,8 GHz) e GPU Mali-G71MP8 a 900 MHz
  • RAM: 4 GB
  • ROM (memoria interna): 64 GB, espandibile con microSD
  • doppia fotocamera posteriore: un sensore a colori da 12 megapixel e uno monocromatico per le foto in bianco e nero da 20 megapixel. Realizzata con Leica, è dotata di autofocus laser, apertura f/2.2, stabilizzazione ottica dell’immagine
  • fotocamera frontale: 8 megapixel con apertura f/2.2 anche questa realizzata con Leica
  • lettore di impronte digitali nella parte inferiore frontale
  • connettore USB Type-C e jack audio da 3,5 millimetri
  • batteria da 3200 mAh con supporto al fast charge
  • Android 7.0 Nougat con interfaccia personalizzata EMUI 5.1

Disponibilità e prezzi:

Acquistabile dalla seconda metà di marzo nelle colorazioni Silver, Black e Gold. Le altre arriveranno nei mesi a seguire.

Prezzo: 679 euro.

Tags from the story
,
Written By
More from alessandro

The Art of The Brick – Le Sculture Lego Arrivano a Milano

CNN la considera una delle 10 mostre da vedere al mondo. Il...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.